TRAMA: Ambientato a Budapest nel 1913, quando la città era considerata il cuore dell'Europa. Il film segue la ventenne Irisz Leiter, che arriva nella capitale ungherese dopo aver trascorso i suoi anni più giovani in un orfanotrofio, nella speranza di lavorare come modista nel leggendario negozio di cappelli appartenuto ai suoi defunti genitori. Si trova improvvisamente di fronte al suo passato e inizia a cercare risposte sulla sua famiglia prima di imbattersi in oscuri segreti.