TRAMA: Norman Oppenheimer, newyorkese di origine ebraica, vive cercando di essere amico di tutti. Un giorno incontra Micha Esthel, carismatico politico israeliano che sta vivendo un momento particolarmente difficile della sua vita e della sua carriera. Toccato dalla personalità di Micha, Norman gli regala un costosissimo paio di scarpe, gesto che lascerà il politico molto colpito. Passano gli anni e Micha fa carriera fino a diventare Primo Ministro, questo fatto sconvolgerà la vita di Norman.