TRAMA: È l’anno 2050 e l’America è controllata da un governo di stampo aziendale guidato da un Presidente del Consiglio d’Amministrazione. Alle masse è stato fatto il lavaggio del cervello tramite un tipo di realtà virtuale sanguinaria. L’evento dell’anno è la Death Race, in cui un manipolo variegato di piloti violenti compete in una corsa su strada, accumulando punti investendo pedoni o spingendo gli altri concorrenti fuori strada. Il campione in carica e pilota preferito dai fan, Frankenstein, mezzo uomo e mezzo macchina, vuole tenersi la corona, ma il suo co pilota ribelle minaccia di mandare all’aria i suoi piani.