TRAMA: Adrian è una serie televisiva d'animazione del 2019 ideata e scritta da Adriano Celentano. In una città del 2068 si narrano le avventure di Adrian, un orologiaio di via Gluck che ha una storia d'amore con Gilda. La serie descrive un futuro dispotico che porta all'omologazione. A fare da contorno all'intera vicenda vi sono tematiche come violenza sulle donne, immigrazione, lotta all'inquinamento, alla diseguaglianza e alla ingiustizia sociale. Durante la serie Adrian si maschera da "Volpe" (riferimento a Zorro e sua traduzione letterale dallo spagnolo all'italiano) per interpretare un vigilante mascherato che combatte il crimine e le ingiustizie con uno stile di combattimento legato al ballo. Il progetto, pensato a partire dal 2009 e inizialmente destinato a Sky, comprende le collaborazioni di Vincenzo Cerami per la sceneggiatura, Milo Manara per i disegni e Nicola Piovani per le musiche. Assieme a Celentano hanno partecipato anche gli allievi della scuola Holden di Alessandro Baricco.